San Francisco

San Francisco, la città più europea degli Stati Uniti, fondata dai coloni spagnoli nel 1776,sorge su una penisola collinosa che divide l'Oceano Pacifico dalla baia omonima. Rispetto a Los Angeles, San Francisco ha caratteristiche più vicine alle città europee; a misura d'uomo sia nelle dimensioni (copre un territorio grande quanto Manhattan) che nel ritmo di vita.

Il continuo saliscendi delle strade che percorrono le decine di collinette su cui poggia la città, sono una delle immagini caratteristiche di San Francisco e con esse i Cable Car, il primo sistema di trasporto pubblico della città, che ancora oggi percorrono alcune di queste strade in salita. Le case vittoriane di fine Ottocento convivono in armonia con i più moderni grattacieli che per legge non possono superare una certa altezza.



San Francisco non va vista, va vissuta con calma. Questa città che si estende dal grande bacino interno, impropriamente chiamato "golfo", mentre è invece una specie di laguna, fino all'aperta costa del Pacifico. Così che, i diversi quartieri della città hanno un clima completamente diverso e dai quartieri portuali umidi e nebbiosi si passa a quelli delle alte colline e del Pacifico asciutti, caldi e ventosi! I giganteschi ponti che traversano il Golden Gate sono una soltanto delle cento attrattive della città, che vanta parchi splendidi, locali notturni allegramente spregiudicati, teatri molto rinomati, un celebre e pittoresco "quartiere cinese" e una serie meravigliosa di strade panoramiche, come quella che sale sullo sperone montuoso della Coit Tower, nel cuore della città. Percorrendo tutta la interminabile Geary, la strada principale, che unisce la baia al Pacifico, arriviamo alla Cliff House, il più celebre ristorante d'America, su una roccia al cospetto dell'oceano.


Articoli correlati



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...