I Palazzi di Parigi...quarta parte

Teatro dell'Opera
Il Teatro dell'Opéra, progettato da Charles Garnier (1825-1898), ottenne il gran premio di architettura nel 1848, su 171 progetti presentati al concorso, ma fu costruito solo più tardi dal 1862 al 1875.

Sito nella piazza omonima, il Teatro dell'Opéra misura 172 m di altezza dalla gradinata frontale all'esedra superiore, e occupa 11.237 mq. Tra le numerose statue raffiguranti compositori celebri, librettisti, esecutori o allegorie personificate, la più pregevole e ammirata è la "Danse", di Carpeaux, che si trova a pianterreno della facciata, a destra, ma verrà rimossa di qui per sottrarla alle intemperie.

Al centro dell'edificio una cupola ricopre la sala, che è piccola in confronto al palcoscenico, con soli tre ordini di palchi per le gallerie.

Petit Palais (foto wikipedia)
Ma andiamo ora visitare i palazzi più recenti, tra questi ricordiamo Petit e Grand Palais. Il primo, costruito per l'esposizione del 1900 da Charles Girault, è il Museo delle Belle Arti della città di Parigi: ha una facciata di 129 m con una porta monumentale sormontata da una cupola e fiancheggiata da due colonnati. Statue di Injalbert decorano il timpano: sono la Città di Parigi, circondata dalle Muse e su cui appoggia la Senna.

Grand Palais (foto wikipedia)

Il Grand Palais, costruito negli anni 1897-1900 da Deglane, Louvet e Thomas, ha una facciata classica a colonne ioniche con la porta fiancheggiata dalle statue dell'Arte e della Pace.


...Indietro
 
Articoli correlati:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...