Le Ramblas


La parola rambla significa, in arabo, "solco che le acque piovane scavano nella terra". Le Ramblas, la lunga arteria che si snoda tra la plaça de Catalunya e il mare, sono la passeggiata più tipica e tradizionale di Barcellona. Le Ramblas hanno sempre rappresentato il pulsare vivo della città: allegre e luminose nelle ore felici, oscure e inquiete nei momenti conflittuali. Balcone privilegiato della vita di Barcellona, le Ramblas furono la passeggiata più celebre della città, dove si ospitavano i viaggiatori e si aprivano negozi e caffè.

Sopravvivono ancora sulle Ramblas alcune grandi istituzioni culturali di Barcellona, come il teatro del Liceo, il principale della città, costruito nel 1845-48, che dietro una facciata modesta nasconde una tra le più grandi e più belle sale d'opera di tutta Europa, o il più famoso mercato della Boqueria, uno degli angoli più caratteristici della città.

Le Ramblas nacquero come mercato e ancora conservano la propria tradizione di vecchio bazar del Mediterraneo. L'allegro mercato dei fiori riscatta ancora le Ramblas notturne piene delle "foglie caduche" dei chioschi di giornali.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...