Sankt Moritz


Sankt Moritz, San Murezzan in romanico, a 1882 m di quota, nell'Engadina (la parte svizzera della valle dell'Inn, nei Grigioni), ha vissuto grande sviluppo come stazione turistica invernale fin dal secolo scorso, ma è ancora una delle mete più ambite e alla moda.

Per arrivare in zona, il percorso tipico si arrampica dai 333 m di Chiavenna (sopra il lago di Como) fino ai 1815 m del passo del Maloja: il luogo, spartiacque geografico tra Italia e Svizzera, nonchè sede ai primi del Novecento di una faraonica Kursaal (fallita e oggi ridotta a colonia), fu prediletto dal pittore divisionista trentino Giovanni Segantini (1858-99)- cui Sankt Moritz ha del resto dedicato un museo.

Il percorso che segue è in piano: prima di Sankt Moritz (villaggio) e della relativa Sankt Moritz-Bad (terme), si incontrano Sils-Maria, dove soggiornò a lungo il filosofo Friedrich Nietzsche (1844-1900; si visita la sua casa-museo) e Silvaplana, con una chiesa trecentesca e una tradizionale presenza di marmotte.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...