Melk

Melk (foto di  Laura Petruck (mit Genehmigung) / Denis Barthel)
Abbazia di Melk
(Autore: Denis Barthel-pubblicata su Wikipedia)
La cittadina e il monastero di Melk si raggiungono via Danubio da Krems an der Donau (3 ore) o da Vienna (8 ore); anche la motonave Mozart, che da Aprile a ottobre percorre il fiume in crociere settimanali, annovera Melk tra le sue tappe.

Lo Stift venne fondato nel 1089, e si presenta oggi nell'imponente ricostruzione di Jakob Prandtauer (1702-36) che ne fa il maggiore complesso austriaco del genere, nonostante il suo artefice non fosse che un capomastro.

La visita si rivela un lungo itinerario articolato, tra cortili, edifici d'abitazione o di culto e raccolte d'arte: la Croce di Melk è un magnum opus dell'oreficeria trecentesca.

Un piccola curiosità: Nel nome della rosa di Umberto Eco si suppone che, il coprotagonista, novizio benedettino Adso, si sia fermato qui.

Abbazia di Melk
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...