I Castelli della Loira


Valle della Loira, un nome che oggi è indissolubilmente legato ai castelli che da Orléans ad Angers, evocano i grandi momenti della storia di Francia. Questa regione, favorita dal clima mite e dalla posizione centrale nel territorio francese, ha ospitato numerosi sovrani che per oltre un secolo, l'hanno preferita a Parigi. I castelli però, non sorgono solo sulla Loira, ma anche sullo Cher, sull'Indre, sulla Maine, sulla Vienne.

I castelli della Loira sono oltre 300 e sono stati costruiti a partire dal X secolo quando i sovrani di Francia, seguiti dalla nobiltà di corte, scelsero la valle per le loro dimore estive. Ed infatti, il fresco paesaggio di acque correnti, boschi, giardini e praterie ha un quieto fascino e rievoca immagini che danno ai visitatori l'illusione di trovarsi nel fantastico mondo delle fiabe.

L'itinerario può essere innestato su un viaggio a Parigi, incontrando la Loira a Orléans e seguendola, ora su una sponda ora sull'altra, fino ad Angers. I castelli più interessanti, quelli proprio da non dimenticare sono:  
 Ve ne sono poi altri cinquanta o sessanta a cui potremo dare un'occhiata durante il viaggio...Fra le città più importanti ricordiamo: Angers, Tours e Blois che sono tra le più interessanti.
Castello di Angers
Castello di Chenonceaux
Castello di Chambord
 Il Castello di Chambord, iniziato nel 1519 per ordine di Francesco I, si ispira ai modelli del Rinascimento italiano. Caratteristico l'accavallarsi di guglie, capitelli, torrette che sorgono dal tetto con bellissimo effetto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...