Heiligenkreuz


Nel Wienerwald, a pochi chilometri a sud-ovest di Vienna, Heiligenkreuz è famosa per uno Stift istituito nel 1135 da Leopoldo III di Badenberg a favore dei Cistercensi: danneggiato durante l'assedio posto alla capitale dai Turchi (1683), venne risistemato in omaggio al gusto barocco dell'epoca, ne sono un esempio la colonna e la fontana che si incontrano all'ingresso. Molto più antiche restano le oltre 300 colonne del notevolissimo chiostro duecentesco e la chiesa, con un bellissimo coro gotico del 1295. Da aggiungere, la proprietà di oltre 40.000 volumi della biblioteca, una raccolta di oggetti d'arte e vaste proprietà terriere.

A pochi chilometri passeggiando tra i boschi, si può raggiungere Mayerling teatro di un episodio della tarda storia asburgica: il suicidio (1899) dell'erede al trono Rodolfo e della sua compagna Maria Vetsera.

Mayerling
Non molto lontano da questi luoghi si estende il grande parco che prende il nome dal villaggio di Laxenburg, con il magnifico Blauer Hof costruito sotto Maria Teresa e, tra gli altri edifici, l'eclettico Franzensburg, ottima testimonianza dell'epoca e dello stile di Francesco Giuseppe (1848-1916), restaurato dopo i danneggiamenti dei russi durante la seconda guerra mondiale.


Blauer Hof

Franzensburg,

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...